sabato 25 febbraio 2012

OGGI

Non ci sono percorsi da cercare...c'è la strada in cui credi...e il coraggio di andare. 

mercoledì 15 febbraio 2012

Tendenze di NUNZIA BINETTI

A me basta un cielo di vetro
o di carta, su cui poggiare il viso
purché sia cielo
e mi basta una secca di rami, non vera
in graffiti, dove fissare, a tempo, il nido di passero
che sono.
Non scorgi azzurri se dimori ombrosi sempreverdi.
Legare, devo, legare i polsi a nuvole
cercando il volo prima che mille cipressi
ardiscano straziarmi, cadermi addosso
come pietre sepolcrali;
immenso è il timore del buio
quella sparsa di nero su orizzonti
indecifrabili.


martedì 7 febbraio 2012

Non solo suoni di NUNZIA BINETTI


Abbàssati di mezzo tono
quando m’immusichi e mandami
segni diversi, non solo suoni d'articolata bellezza.
Tornami  brivido lungo la schiena
in questo spazio aperto al seme del nulla
dov’è quadro privo di immagini ogni memoria.
Avverto
odori aspri in un fluido traffico d’anime e menzogne
quello dell’erbe divelte appena, però,
più regge il  confronto
di noi due che fummo
quel tintinnio veloce di corde sul violino
il mento spinto debolmente sul suo legno
un voltarsi di spalle all’orchestra
di un’ opera d’arte il disperato, mal riuscito
tentativo.